FANDOM



È una ragazza di cui non viene mai detto il nome e che è stata operata da Fran Madaraki.

Aspetto Modifica

Era una ragazza con lunghi capelli castani e grandi occhi marroni. Dopo la prima operazione di Fran divenne una testa vivente, dopo la seconda le furono aggiunte sette dita per muoversi e dopo la terza ottenne un enorme corpo informe.

Carattere Modifica

Probabilmente è vendicativa poiché ha riservato a Susumu Etou la propria stessa sorte: la testa del ragazzo è stata ritrovata nello stesso parco in cui lei era stata uccisa.

Storia Modifica

Un giorno uscì con il suo cane ed incontrò Susumu, che le si avvicinò e la uccise. Durante l'omicidio passarono lì vicino Fran e Fragon, a cui Susumu impedì di andare a denunciarlo raccontando una triste storia d'amore che coinvolgeva lui e la ragazza. Fran allora decise di aiutare il loro amore e fece in modo che la testa della ragazza potesse continuare a vivere senza il resto del corpo.[1]

Poco tempo dopo Susumu chiese di nuovo aiuto a Fran e lei fornì alla ragazza corde vocali per emettere alcuni versi e sette dita per muoversi. Giunta la sera, Susumu la portò al parco, dove due gatti le si avvicinarono. Susumu ne uccise uno facendo fuggire l'altro ed il giorno dopo tornò da Fran. Quando lei gli disse di non potere fornire un corpo più grande alla ragazza, Susumu la aggredì facendola cadere, ma poi le lasciò la testa della ragazza e tornò a casa, dove trovò la grande quantità di scarabocchi e scritte ad opera della sua vittima. Quando capì che la ragazza in realtà non aveva perso la memoria si spaventò poiché avrebbe potuto vendicarsi di lui. Infatti poco dopo la ragazza, ora con un corpo ed una voce, raggiunse casa sua e lo uccise, per poi decapitarlo e lasciare la sua testa nello stesso parco in cui era morta lei.[1]


Note Modifica

Navigazione Modifica